Una dieta ricca di verdure aiuta a migliorare l’erezione

Erezione dal sedano

Il consiglio, che pare rimandare alle atmosfere libertine del ', torna d' attualità grazie a ricerche scientifiche che attestano i benefici sulla sessualità di determinati cibi, o, meglio, del loro contenuto di vitamine antiossidanti, aminoacidi, fitormoni e altre sostanze.

erezione dal sedano

Le "affinità elettive" tra cibi e sessualità sono state evidenziate pure dal quotidiano britannico The Telegraph, che ha appena indicato in un lungo articolo gli alimenti più "afrodisiaci".

In più, i folati degli spinaci contribuirebbero a regolare l' attività degli ormoni, con positive ricadute anche su quelli sessuali e benefici per la componente fisiologica del desiderio.

erezione dal sedano

La cicoria, invece, contiene androstenedione, che partecipa alla sintesi del testosterone androgeno e degli estrogeni estrone ed estradiolo. Una capacità che, dice la moderna ricerca, troverebbe una ragione d' essere nel contenuto di vari antiossidanti; soprattutto d' olio essenziale di zingiberene, che stimolerebbe la circolazione sanguigna nell' organo sessuale maschile. Del cacao non vanno sottovalutate le alte concentrazioni di polifenoli antiossidanti, che contribuiscono alla funzionalità sessuale, e di serotonina e altri neuromediatori chimici, come le amine biogene, che modulano anche il desiderio", ricorda Mirone.

erezione dal sedano

Parlando al femminile: gli estrogeni sono coinvolti nella produzione delle erezione dal sedano, che condizionano positivamente pure la libido. Per maschi e femmine, è fondamentale il ruolo rivestito anche dal DHEA, che è sintetizzato dalle ghiandole surrenali a partire dal colesterolo ed è un precursore della sintesi degli ormoni sessuali testosterone, estrogeni e progesterone.

Erezione: alimenti utili

Più in generale, gli ormoni, inclusi quelli che sostengono il desiderio, ricevono benefici da una dieta che privilegia i carboidrati complessi farro, riso, pasta, a rilascio più lento di zuccheri.